Inizio pagina Salta ai contenuti

Città di Asolo Provincia di Treviso - Regione del Veneto

Piazza G. D'Annunzio 1 - 31011 - Tel. +39 0423 5245 - PEC: comune.asolo.tv@pecveneto.it


Contenuto

News

divieto accensone fuochi

PERICOLO INCENDI BOSCHIVI


divieto di accensione fuochi o compiere qualsiasi altra operazione che possa creare pericolo d'incendio, come da dichiarazioni della Regione Veneto

Vista la comunicazione Prot.n. 529807 del 31.12.2018 della Regione Veneto – Direzione Protezione Civile e Polizia Locale, pervenuta in data 31.12.2018 ns. Prot. 22654 - oggettivata “Dichiarazione dello stato di grave pericolosità per gli incendi boschivi”;
Vista la comunicazione Fascicolo n.78/2012/Area V Prot. Civ.in data 02.01.2019 prot.n. 324 del Viceprefetto della Prefettura di Treviso - Ufficio Territoriale del Governo, pervenuta in data 03.01.2019 ns. prot. 46, oggettivata “Dichiarazione dello stato di grave pericolosità per gli incendi boschivi;
Vista la comunicazione  N. 0005 Uff.Gab. Categ.A.4/2019 in data 02.01.2019 della Questura di Treviso - Ufficio di Gabinetto, pervenuta in data 03.01.2019 ns. prot. 104, oggettivata “Dichiarazione dello stato di grave pericolosità per gli incendi boschivi;
Visto l'art.10 della legge nr.353 del 21/11/2000 – Legge Quadro in materia di incendi boschivi -;
Visto l'art.9 della legge regionale nr.6 del 24/01/1992;
Vista la delibera di Consiglio Comunale n.35 del 05/08/2010;
Viste ed applicate le norme del T.U.E.L., approvato con D.Lgs. 267/2000, in particolare l’art.50;
Richiamata la propria ordinanza n.045 prot.6900/2015 in data 29/04/2015 oggettivata “Ordinanza di divieto delle combustioni dei residui vegetali agricoli o forestali”, in particolare il 3° comma del punto 1) - “Non potranno comunque essere concesse deroghe nei periodi di massimo rischio per gli incendi boschivi, durante lo stato di allerta dichiarato dalla Regione Veneto” -.


A V V I S A
LA CITTADINANZA TUTTA


viste le contingenti condizioni meteo-climatiche e vegetazionali è dichiarato lo stato di grave pericolosità per lo sviluppo di incendi boschivi


E' FATTO DIVIETO ASSOLUTO


di accendere fuochi o compiere qualsiasi altra operazione che possa creare pericolo d'incendio, come da dichiarazioni della Regione Veneto richiamata in premessa.

Ricorda che le trasgressioni al divieto saranno punite a norma dell’Art. 10 commi 5 - 6 – 7 - 8 della Legge n.353 del 21/11/2000 e le sanzioni previste dalla legge 1 marzo 1975, n. 47 richiamate dalla legge regionale nr.6/1992.
Il Comando di Polizia Locale è incaricato di vigilare sulla stretta osservanza del presente avviso/divieto, oltre che di tutte le leggi e regolamenti in materia di incendi nei boschi e nelle campagne, perseguendo i trasgressori a termini di legge.
Il presente va pubblicato all'albo on-line ed affisso in luoghi pubblici.
Asolo, 08.01.2019
                                                                                                                               Il Sindaco
                                                                                                                          Mauro Migliorini

Allegati Notizia

Data ultimo aggiornamento: 23/01/2019
Piazza G. D'Annunzio, 1 - 31011 Asolo (TV)
Partita I.v.a. 00813400264 - Codice fiscale 83001570262 - IBAN IT77K0622512186100000046985
protocollo@comune.asolo.tv.it - PEC: comune.asolo.tv@pecveneto.it