Inizio pagina Salta ai contenuti

Città di Asolo Provincia di Treviso - Regione del Veneto

Piazza G. D'Annunzio 1 - 31011 - Tel. +39 0423 5245 - PEC: comune.asolo.tv@pecveneto.it


Contenuto

Comunicato

Comunicato

Comune:

Asolo

Data:

17/11/2016 00:00

Oggetto:

Tagli illegittimi: il comune chiede allo stato 202.686 euro

Descrizione:

TAGLI ILLEGITTIMI: IL COMUNE CHIEDE ALLO STATO 202.686 EURO

 

Una istanza di rimborso di 202.686 euro da versare nelle casse del Comune, per gli illegittimi tagli ai trasferimenti di risorse da parte dello Stato.

La Giunta Comunale ha autorizzato il Sindaco a presentare l'istanza al Ministero dell'Economia e al Ministero dell'Interno per recuperare tale somma.

Si tratta della somma che nel 2013 lo Stato ha illegittimamente tagliato nei trasferimenti al Comune, in base al decreto sulla spending review”.

Tutto parte dalla sentenza n. 129 del 2016 della Corte Costituzionale, che ha dichiarato che la decurtazione delle entrate erariali subita dal Comune, è del tutto illegittima. La sentenza è retroattiva.

Il Comune punta ora a reintegrare le somme che sono state sforbiciate dai trasferimenti derivanti dal fondo di solidarietà, per metterle a disposizione per interventi pubblici.

Il Comune di Asolo è virtuoso, rimane al di sotto dei costi fabbisogni standard, ma è uno dei più penalizzati dal fondo di solidarietà”.

Allegati Comunicati Stampa
Piazza G. D'Annunzio, 1 - 31011 Asolo (TV)
Partita I.v.a. 00813400264 - Codice fiscale 83001570262 - IBAN IT77K0622512186100000046985
protocollo@comune.asolo.tv.it - PEC: comune.asolo.tv@pecveneto.it