Inizio pagina Salta ai contenuti

Città di Asolo Provincia di Treviso - Regione del Veneto

Piazza G. D'Annunzio 1 - 31011 - Tel. +39 0423 5245 - PEC: comune.asolo.tv@pecveneto.it


Contenuto

Comunicato

Comunicato

Comune:

Asolo

Data:

30/05/2018 00:00

Oggetto:

Asolo protagonista della trasmissione Paese mio di Rai RadioLive

Descrizione:

Una nuova puntata di Paese Mio, il programma condotto da Joe Violanti, dedicata ad un bellissimo borgo italiano: Asolo in provincia di Treviso.
 

Asolo, dal latino Asylum, rifugio, una privilegiata residenza per chi desidera ritirarsi per rinfrancare il corpo e lo spirito. Il territorio si estende fra la pianura veneta e l'area collinare circostante che anticipa le Prealpi bellunesi, i cosiddetti colli asolani.
Il territorio asolano è stato abitato già dal Paleolitico (300.000 - 350.000 anni fa), in località Pagnano sono anche stati ritrovati reperti risalenti al Mesolitico, mentre nel borgo gli insediamenti si ebbero solo a partire dall'età del bronzo. I ruderi delle terme, del foro e del teatro testimoniano la dominazione romana al termine della quale Asolo fu cristianizzata e divenne Diocesi di Asolo. Nel periodo della Serenissima Venezia favori attraverso sgravi fiscali, il popolamento della zona con famiglie provenienti dal feltrino, trevigiano e valli bergamasche.
Alla vigilia della caduta di Venezia il territorio asolano fu teatro di scontri fra i francesi di Napoleone e gli austriaci, nel 1815 la zona divenne definitivamente austriaca come parte del Regno lombardo-veneto e nel 1866 Asolo passa come tutto il Veneto al Regno d'Italia.
Monumenti da visitare: la Colleggiata, la Chiesa di Santa Caterina, il Palazzo della Ragione, Palazzo Beltramini.
I colli asolani sono meta di passeggiate ed escursioni nella natura.

Molti gli eventi che attraggono da sempre migliaia di visitatori: Mercatino dell'antiquariato, Asolo Film Festival, Antica Sagra del San Gottardo, Palio di Asolo, Festa dell'agricoltura.
Apprezzatissimo il vino Asolo Prosecco Superiore che ha ottenuto la certificazione Docg.

 

 

 
Hanno partecipato alla trasmissione il Sindaco Mauro Migliorini, il Presidente della Pro Loco Beatrice Bonsembiante e il Presidente del Consorzio Tutela Vini Asolo-Montello, Armando Serena.

 

 

Piazza G. D'Annunzio, 1 - 31011 Asolo (TV)
Partita I.v.a. 00813400264 - Codice fiscale 83001570262 - IBAN IT77K0622512186100000046985
protocollo@comune.asolo.tv.it - PEC: comune.asolo.tv@pecveneto.it