Inizio pagina Salta ai contenuti

Città di Asolo Provincia di Treviso - Regione del Veneto

Piazza G. D'Annunzio 1 - 31011 - Tel. +39 0423 5245 - PEC: comune.asolo.tv@pecveneto.it


Contenuto

Comunicato

Comunicato

Comune:

Asolo

Data:

15/07/2011 00:00

Oggetto:

ROTATORIA TRA “SCHIAVONESCA – MAROSTICANA” E “PRADAZZI”

Descrizione:

VERSO INTESA PER REALIZZAZIONE ROTATORIA TRA “SCHIAVONESCA – MAROSTICANA” E “PRADAZZI” COMUNICATO STAMPA N° 1356 DEL 15/07/2011 (AVN) – Venezia, 15 luglio 2011 Regione del Veneto, Provincia di Treviso, Comune di Asolo e Veneto Strade S.p.A. sottoscriveranno un Protocollo di Intesa per la realizzazione di una rotatoria all’intersezione tra la Strada Provinciale n. 248 “Schiavonesca – Marosticana” e la Strada Provinciale n. 6 “Pradazzi”. Lo schema dell’accordo è stato approvato dalla Giunta regionale, su iniziativa dell’assessore Renato Chisso. “L’innesto della S.P. 6 “Pradazzi” sulla S.P. 248 “Schiavonesca-Marosticana” nel territorio comunale di Asolo, in direzione di Castelfranco Veneto – ha spiegato Chisso – è un punto critico per la viabilità dal punto di vista della sicurezza. La scarsa visibilità in uscita dalla S.P. 6, l’esiguità degli spazi per la canalizzazione dei flussi di traffico, la presenza di carreggiate ristrette dovute all’elevato grado di urbanizzazione dell’area d’insediamento dell’incrocio, comportano inoltre situazioni di relativo congestionamento del flusso dei veicoli. Per risolvere la situazione, il Comune di Asolo ha redatto lo scorso anno uno Studio di Fattibilità che prevede una rotatoria, il cui centro è spostato sud – ovest dell’attuale intersezione. L’intervento sarà completato con una pista ciclopedonale lungo la S.P. n.6, in modo da mettere in sicurezza anche la cosiddetta utenza debole”. Lo studio di fattibilità ipotizza per l’intera opera una spesa di 2,2 milioni di euro. “Regione e Provincia di Treviso – ha aggiunto Chisso – convengono sulla necessità che l’iniziativa sia inseritoa fra gli interventi del  prossimo Piano Triennale per l’adeguamento della rete viaria regionale, rinviando ad un Accordo di Programma la disciplina dei rapporti reciproci tra le amministrazioni interessate alla realizzazione, mentre Veneto Strade S.p.A. si impegna a redigere il progetto preliminare”. Il Protocollo di Intesa servirà appunto a definire gli impegni preliminari di Regione, Provincia e Comune per la realizzazione dell’intervento. A cura dell'Ufficio Stampa della Regione Veneto

Piazza G. D'Annunzio, 1 - 31011 Asolo (TV)
Partita I.v.a. 00813400264 - Codice fiscale 83001570262 - IBAN IT77K0622512186100000046985
protocollo@comune.asolo.tv.it - PEC: comune.asolo.tv@pecveneto.it