Inizio pagina Salta ai contenuti

Città di Asolo Provincia di Treviso - Regione del Veneto

Piazza G. D'Annunzio 1 - 31011 - Tel. +39 0423 5245 - PEC: comune.asolo.tv@pecveneto.it


Contenuto

Comunicato

Comunicato

Comune:

Asolo

Data:

27/12/2018 00:00

Oggetto:

Casa Rifugio per donne vittime di violenza, Asolo vince il bando regionale

Descrizione:

Strumento fondamentale per poter aiutare le vittime grazie anche a un primo soccorso

Il Comune di Asolo ha vinto il bando della Regione Veneto per la realizzazione di una Casa Rifugio per le donne vittime di violenza e maltrattamenti: il progetto, presentato in partnership con la Cooperativa Una Casa per l'Uomo, permetterà alla città di dotarsi di un luogo dove accogliere e dare assistenza alle vittime.

La Casa rifugio di Asolo potrà ospitare fino a 6 donne, anche con figli minori, servirà tutto il territorio provinciale, la sua sede è già stata individuata ma ovviamente rimane ignota per motivi di sicurezza: il contributo regionale relativo al “Contrasto alla violenza” - Assessorato ai Servizi Sociali  è pari a 80 mila euro e un mese dopo la sua elargizione, il progetto sarà già attivo ed efficiente. La Casa Rifugio sarà un luogo dove lavoreranno in forte relazione tutti i servizi del territorio pubblici e privati che si occupano di supportare le donne nell’uscita da situazioni di violenza e maltrattamenti.
"Si tratta di uno strumento fondamentale per poter aiutare le vittime, sia perché fornisce un primo soccorso qualificato sia perché rappresenta una leva per convincere le donne a denunciare sempre i propri aggressori, potendo contare sulla pronta assistenza e la massima riservatezza – spiega il Sindaco Mauro Migliorini - Non vogliamo e non dobbiamo né chiudere gli occhi né girarci dall’altra parte di fronte anche a un solo episodio di violenza perpetrato nei confronti di una donna: intollerabile anche solo minimizzare o far finta di niente”.
Il contrasto alla violenza di genere è una delle priorità di questa Amministrazione, come ricorda l'Assessore Rosy Silvestrini: “Quella della violenza sulle donne è un’emergenza sociale grave che abbiamo il dovere di contrastare. La Casa rifugio rappresenta un'azione concreta di aiuto per quelle donne e i propri figli che si ritrovano vittime di violenza andando a garantire non solo un luogo protetto ma anche il supporto di operatori qualificati”.
Ad Asolo, come anche a Vedelago, Montebelluna e Valdobbiadene, dall'agosto 2015 è  attivo il Progetto “Sportello Antiviolenza Stella Antares”, uno spazio di ascolto, accoglienza e sostegno per donne che vivono situazioni di maltrattamento e violenza, ma anche sui temi delle pari opportunità e della salute di genere.


Asolo 27/12/2018

Piazza G. D'Annunzio, 1 - 31011 Asolo (TV)
Partita I.v.a. 00813400264 - Codice fiscale 83001570262 - IBAN IT77K0622512186100000046985
protocollo@comune.asolo.tv.it - PEC: comune.asolo.tv@pecveneto.it