Inizio pagina Salta ai contenuti

Città di Asolo Provincia di Treviso - Regione del Veneto

Piazza G. D'Annunzio 1 - 31011 - Tel. +39 0423 5245 - PEC: comune.asolo.tv@pecveneto.it


Contenuto

Comunicato

Comunicato

Comune:

Asolo

Data:

02/12/2016 00:00

Oggetto:

La Browning Society di Londra ha sostenuto il restauro di un dipinto esposto nel museo civico di Asolo.

Descrizione:

LA BROWNING SOCIETY DI LONDRA HA SOSTENUTO IL RESTAURO DI UN DIPINTO ESPOSTO NEL MUSEO CIVICO DI ASOLO

 

 

Si è concluso il restauro del ritratto di Sarianna Browning di Charles Forbes conservato nel Museo civico ed esposto nella sezione dedicata a Robert Browning.

 

Nello scorso mese di aprile alcuni membri dell’Associazione Culturale Browning Society di Londra nel visitare i luoghi cari al poeta inglese Robert Browning (Camberwell 1812-Venezia 1889) passarono alcuni giorni ad Asolo; è proprio dal nome di questa Città cui era particolarmente affezionato ed in cui soggiornò ripetutamente che il Poeta si ispirò per intitolare l’ultima e celeberrima opera con la quale fu consacrato nel mondo anglosassone, Asolando.

Il successo dell’opera fu tale che da quel momento Asolo divenne una delle mete italiane preferite dagli inglesi.

 

I membri della Browning Society, tra cui era presente anche il prof. Michael Meredith, profondo studioso e conoscitore delle opere di Browning, nel ringraziare la cittadina per l’accoglienza riservata durante la loro permanenza, donarono alla Biblioteca i volumi più recenti di studi sul Poeta e al Museo civico la sponsorizzazione del restauro del ritratto di Sarianna Browning, sorella del poeta che abitò con lui ad Asolo.

Il dipinto, eseguito nel 1894 da Charles Stuart Forbes (Ginevra 1856-New York 1926), è un olio su tela di dimensioni 37x28 cm. L’autore è tra i partecipanti alla comunità di artisti inglesi e americani di formazione ed esperienza internazionali che furono frequentatori dell’ambiente cosmopolita veneziano; in particolare entrò in contatto con Pen Browning, figlio del poeta, e con John Singer Sargent.

Il restauro è stato eseguito dalla ditta Akribeia di Padova; l’intervento è consistito nella pulitura del supporto che ha permesso di ridare leggibilità alle pieghe e ai volumi della veste che prima non erano visibili e nel ricostruire una parte della pellicola pittorica in cui era evidente una importante crettatura che disturbava la lettura dell’immagine.

Allegati Comunicati Stampa
Piazza G. D'Annunzio, 1 - 31011 Asolo (TV)
Partita I.v.a. 00813400264 - Codice fiscale 83001570262 - IBAN IT77K0622512186100000046985
protocollo@comune.asolo.tv.it - PEC: comune.asolo.tv@pecveneto.it